Programmazione e controllo costi/ricavi

From CDG Wiki
Jump to navigation Jump to search

Cliccando sulla voce di menù “P&C Costi e ricavi”, presente all’interno della voce “Programmazione”, si aprirà la pagina dove sarà possibile visualizzare i fattori produttivi (FP) associati al CDR di responsabilità dell’utente. Questa pagina (Fig. 1) sarà quindi visibile solo a

  • Amministratori di sistema;
  • Responsabili dei Cdr per i quali, nell’anno di budget considerato, è definito almeno un conto di responsabilità su cui effettuare il monitoraggio, denominati Enti Acquirenti;
  • Responsabili dei Cdr gerarchicamente superiori agli Enti Acquirenti.


Fig.1 - Modulo P&C Costi e ricavi nel menù



Selezionando la voce di menù, verrà visualizzata la pagina con l’elenco dei FP, dove sarà presente un pulsante denominato “Estrazione costi / ricavi anno.xls” che consentirà l’estrazione e il salvataggio di un file in formato .xls contente i dati concernenti i costi e i ricavi inseriti dall’utente (CdR Ente acquirente) rispetto ad un periodo selezionato (Fig.2).


Fig.2 - Estrazione costi / ricavi anno



Al di sotto viene riportata la pagina con l’elenco dei FP, sotto forma di tabella, che presenterà un menù a tendina da cui sarà possibile selezionare il periodo disponibile nell’anno che si vuole visualizzare (attualmente preimpostato sull’ultimo definito). Verrà quindi visualizzato l’elenco dei FP (definiti da codice e descrizione) per i quali è richiesto il monitoraggio, unitamente alla somma dei valori quantitativi, a seconda della tipologia di periodo, dei conti associati. Per ciascuna riga infatti viene riportato:

  • Codice del fattore produttivo
  • Descrizione del fattore produttivo
  • Budget definito sulla base della previsione effettuata dal CDR
  • Consuntivo rilevato a una determinata data, estratto da ERP dal Controllo di Gestione per il periodo di riferimento
  • Consuntivo stimato a una determinata data, ovvero la stima che il Responsabile CDR ha effettuato
  • Prechiusura prevista ad una determinata data, ovvero la previsione che il Responsabile CDR ha effettuato, confrontando con il budget

Scorrendo in fondo alla tabella verrà riportato il totale per i diversi periodi di riferimento (Fig.3).


Fig.3 - Elenco fattori produttivi


Cliccando su ciascuna riga della tabella si potranno visualizzare i dettagli relativi a quel determinato fattore produttivo. Questa pagina non è modificabile e riporterà informazioni relative a:

  • Fattore produttivo, codice e descrizione
  • Periodo di riferimento, selezionato nella pagina precedente
  • Valutazione periodica, con descritti il monitoraggio e le azioni da compiere, le criticità, e la relazione al CET

che dovranno essere compilabili dal Responsabile dell’Ente acquirente al fine del monitoraggio qualitativo del FP (diversi in base alla tipologia di periodo attivo) e l’elenco dei conti associati (Fig.4).


Fig.4 - Dettaglio FP


A seguire verranno riportati i conti associati in un’altra tabella con il relativo riepilogo indicando:

  • Codice relativo al conto
  • Descrizione
  • Budget assegnato
  • Consuntivo rilevato ad una determinata data
  • Consuntivo stimato ad una determinata data
  • Prechiusura prevista ad una determinata data (Fig.5).


Fig.5 - Conti associati


Cliccando sulla riga del singolo conto sarà possibile visualizzarne le relative informazioni di dettaglio che si apriranno in una nuova scheda. All’interno della scheda saranno visibili:

  • Dati relativi al budget; budget assegnato, consuntivo rilevato ad una determinata data, consuntivo stimato ad una determinata data, prechiusura prevista.
  • Dati relativi al fattore produttivo; numero e descrizione del fattore produttivo, numero e descrizione del conto, periodo di riferimento
  • Elenco delle diverse voci citate con relativo significato (Fig.6).


Fig.6 - Dettaglio conto associato FP



L’amministratore di sistema

Le funzioni dell’amministratore all’interno di questa sezione sono molteplici:

  • l’amministratore di sistema avrà la possibilità, tramite un pulsante denominato “Estrazione costi / ricavi anno.xls”, di estrarre e salvare un file in formato .xls contenente tutti i dati inseriti;
  • l’amministratore inoltre avrà una funzionalità specifica, visualizzata nel menù Configurazioni (ingranaggio) che mostrerà un elenco sotto forma di tabella di tutti i conti filtrati per periodo ed eventualmente per FP e CdR o per ricerca libera;
  • l’amministratore dovrà poter gestire le anagrafiche (FP, Conti, Relazioni conti-fp e conti-cdr) e l’importazione dei dati nel DB. Al momento tuttavia l’implementazione di tali funzionalità viene posticipata.



Torna all'Indice Vai alla pagina successiva