Man Tecnico:Strategia

From CDG Wiki
Jump to navigation Jump to search

Analisi dei requisiti

La fase di programmazione ha origine con la definizione della strategia aziendale e di Dipartimento/CDR e trova attuazione nella successiva definizione di obiettivi operativi quali-quantitativi ed economici ed in progetti ed investimenti.

La Direzione Strategica aziendale annualmente fornisce a tutti gli attori del sistema ATS le linee programmatiche ("strategia") entro le quali dovrà collocarsi l'azione dell'ente per il periodo di programmazione. Tale strategia viene esplicitata, secondo i principi mutuati dalla metodologia della Balanced Scorecard, relativamente alle prospettive definite per l'anno di budget, che possono essere ad esempio: economico finanziaria, clienti interni ed esterni, processi aziendali, apprendimento e crescita.

Allo stesso modo e secondo le medesime prospettive è richiesto ai Direttori di Dipartimento/Distretto ed ai Responsabili di UO di Staff titolari della programmazione di esplicitare la strategia dipartimentale/distrettuale, in modo tale da consentire alla Direzione Strategica di valutare il livello di coerenza tra la strategia proposta dai Direttori di Dipartimento/Distretto e la strategia espressa a livello aziendale e di apprezzare la vision dei singoli Direttori.

La strategia espressa dalla Direzione Strategica a livello aziendale è resa disponibile a tutti gli utenti che accedono alla PP&C, in tal modo l’informazione circa le priorità aziendali definite nella stessa potrà raggiungere il singolo dipendente, supportando il processo di partecipazione e coinvolgimento di tutto il personale nel perseguimento degli obiettivi strategici aziendali.

Ciascun dipendente oltre la Strategia aziendale potrà visualizzare anche la Strategia definita dal proprio Direttore di Dipartimento/Distretto/UO di Staff se individuati quali CdR di programmazione strategica nell'anno.

Descrizione delle funzionalità

La scheda Strategia dovrà essere la prima voce del menù “Programmazione”, in quanto la definizione della strategia è la prima fase del processo di programmazione.

La prima sezione della pagina dovrà presentare una introduzione, comprensiva delle eventuali indicazioni per la compilazione/consultazione e l'esplicitazione dei contenuti "attesi" in ordine alle diverse prospettive definite e secondo le quali dovrà essere articolata la strategia aziendale e di CdR.

L’utente Responsabile di un CdR di programmazione strategica accedendo alla scheda Strategia visualizzerà la sezione introduttiva, la sezione contenente la strategia di propria competenza (modificabile nell'intervallo di date definite dall'amministratore) e la sezione contenente le Strategie definite da tutti i CdR di livello superiore. Il Responsabile di un CdR di programmazione strategica sarà chiamato a definire la strategia da attuare all’interno del proprio CdR, articolandola secondo le “prospettive strategiche” valide per l’anno di budget, garantendo la coerenza con le strategie definite dai propri superiori gerarchici e del vertice strategico. Per farlo dovrà accedere agli editor di testo disponibili per le singole "prospettive strategiche" modificabili dall'utente.

L’utente generico, accedendo alla scheda “Strategia” visualizzerà la sezione introduttiva, se definita per l’anno di budget, e tutte le strategie definite da tutti i padri gerarchici di afferenza dell’utente, se tali padri gerarchici sono stati individuati quali CdR di programmazione strategica.

L’utente amministratore, inoltre, potrà accedere alla pagina delle tabelle di supporto, raggiungibile dal menù e strutturata in tab, ognuno dei quali permette di gestire: ."data chiusura" per l'eventuale definizione delle date di chiusura per la definizione della strategia in ogni anno di budget; ."descrizione introduttiva" per la gestione dell'introduzione introduttiva visualizzata nella scheda principale per ogni anno di budget; ."CdR programmazione strategica" per la gestione dei CdR che vengono definiti di programmazione strategica negli anni di budget; ."prospettive strategiche" per la definizione e modifica delle prospettive da utilizzare per i singoli anni di budget.

Scelte implementative

Per implementare le funzionalità previste vengono utilizzati i componenti standard del framework. Nella pagina principale vengono generati dei contenuti HTML per la visualizzazione dell'introduzione nell'anno (ultima introduzione definita) e la descrizione delle prospettive attive per l'anno. La grid presenta le prospettive attive e, se presenti, la compilazione da parte del CdR considerato; dipendentemente dal fatto che le prospettive siano compilate o meno viene generato un link con un'azione differente al Record.

Modello ER

strategia_anno (ID, ID_anno_budget, data_chiusura_definizione_strategia)

strategia_cdr_programmazione_strategica (ID, codice_cdr, anno_inizio, anno_fine)

strategia_descrizione_introduttiva (ID, descrizione, anno_introduzione)

strategia_prospettiva (ID, nome, descrizione, anno_introduzione, anno_termine)

strategia_strategia (ID, descrizione, ID_prospettiva, ID_anno_budget, codice_cdr, data_ultima_modifica)

Modello Classi

class CdrStrategia extends Cdr

Estende le informazioni della classe "Cdr" con metodi utili alle funzionalità del modulo.

  • Metodi
  • public function getPadreStrategico(AnnoBudget $anno)
Restituisce l'oggetto Cdr che rappresenta il padre strategico del Cdr per l'anno di budget passato come parametro. Il padre strategico risulta essere il primo Cdr superiore nel ramo gerarchico che partecipa alla programmazione strategica

class Strategia extends Entity

Rappresenta la strategia definita in un anno di budget da un Cdr.

  • Attributi
  • protected static $tablename = "strategia_strategia";

class StrategiaAnno extends Entity

Rappresenta le impostazioni per la strategia in un anno di budget.

  • Attributi
  • protected static $tablename = "strategia_anno";
  • Metodi
  • public static function getChiusuraAnno (AnnoBudget $anno)
Restituisce la data di chiusura della definizione della strategia per l'anno di budget passato come parametro.

class StrategiaCdrProgrammazioneStrategica extends Entity

Rappresenta un CdR di programmazione strategica.

  • Attributi
  • protected static $tablename = "strategia_cdr_programmazione_strategica";
  • Metodi
  • public static function getCdrProgrammazioneStrategicaAnno(AnnoBudget $anno)
Restituisce un array di oggetti di oggetti di tipo getCdrProgrammazioneStrategicaAnno rappresentanti i CdR di programmazione strategica dell'anno passato come parametro.

class StrategiaDescrizioneIntroduttiva extends Entity

Rappresenta la descrizione introduttiva visualizzata in un anno di budget

  • Attributi
  • protected static $tablename = "strategia_descrizione_introduttiva";
  • Metodi
  • public static function factoryFromAnnoBudget(AnnoBudget $anno)
Costruttore da parametri differenti da ID. Viene istanziato un oggetto del tipo della classe utilzzando i parametri pasati per identificare univocamente il record.

class StrategiaProspettiva extends Entity

Rappresenta una delle prospettive storicizzabili per le quali viene definita una strategia in un anno di budget

  • Attributi
  • protected static $tablename = "strategia_prospettiva";
  • Metodi
  • public static function getProspettiveAnno (AnnoBudget $anno)
Viene restituito un array di istanze della classe che risultano valide nell'anno passato come parametro.



Torna all'Indice del Manuale Tecnico