Azienda - Piani CDR

From CDG Wiki
Jump to navigation Jump to search

Cliccando sulla voce di menù “Azienda” è possibile visualizzare la voce “Piani CDR”, tramite la quale vengono gestiti i Centri di Responsabilità e definite le gerarchie aziendali.

Sezione Gestione Piani CdR nel menù


Definizione della Gerarchia Aziendale


Cliccando sul pulsante “Piani CDR” viene definita la gerarchia aziendale.
In alto è possibile filtrare:

  • quale tipologia di Piano Esistente visualizzare, selezionando il POAS (Piano Organizzativo Aziendale Strategico)
  • e la data di introduzione.


Tipologia Piani CDR


Cliccando sul pulsante “Nuovo piano” verrà aperta una scheda in cui è possibile inserire un nuovo piano CDR, selezionando il POAS di riferimento e la data di definizione. Cliccare quindi su “Inserisci” per salvare il nuovo piano CDR, oppure su “Chiudi” per annullare l’operazione e tornare alla pagina principale.

Creazione nuovo Piano dei CDR


Nella pagina principale, successivamente al pulsante di aggiunta di un nuovo piano, viene visualizzato il piano CDR selezionato, all’interno di una riga verde. Questo presenta 3 pulsanti di gestione:

  • Informazioni sul piano CDR selezionato, dove si può visualizzare la tipologia di piano, la data di definizione, il numero di CDR totali e il numero di CDC (Centri di Costo) totali.
  • Clona il piano selezionato, attraverso il quale è possibile duplicare il piano selezionato mettendo una nuova data di definizione.
  • Modifica il piano selezionato, attraverso il quale è possibile introdurre il POAS (e, quindi, modificare il suo stato da introdotto a definito).


Sintesi nuovo Piano dei CDR


Successivamente viene riportata la gerarchia del piano CDR selezionato con presenti:

  • Anagrafica, con l’abbreviazione del CDR, il codice CDR, e la descrizione.
  • Responsabile CDR, con il numero di matricola e il cognome e nome (nel caso di un CDR senza un Responsabile definito all’interno della relativa anagrafica, il CDR erediterà il Responsabile dal CDR di livello superiore).


Gerarchia dei CDR


Inoltre, per ogni riga sono presenti 5 pulsanti:

  • Visualizza figli, grazie al quale è possibile espandere la tabella e visualizzare i CDR sottostanti.
  • Sposta, attraverso il quale è possibile spostare il CDR all’interno della gerarchia.
  • Nuovo figlio, che aprirà una finestra attraverso cui è possibile inserire un nuovo figlio al CDR, selezionando l’anagrafica e visualizzando il responsabile di riferimento.
  • Modifica CDR, dove è possibile modificare il CDR presente all’interno della gerarchia e visualizzare il responsabile di riferimento.
  • CDC associati, cliccando il quale viene aperto una finestra di gestione dei CDC associati.


Dettaglio CDC direttamente afferenti al CDR


All’interno della tabella vengono visualizzati i Centri di Costo associati a quel determinato Centro di Responsabilità, riportando:

  • Codice del CDC
  • Descrizione del CDC
  • Distretto di riferimento.


Cliccando sulla riga è quindi possibile modificare il CDR a cui viene associato, selezionandolo tra le voci del menù a tendina.

Definizione Tipologie di CdR


Cliccando sull’icona presente all’interno del pulsante si aprirà la pagina per la definizione di nuove tipologie di CDR e di gestione per quelle già presenti.
All’interno della tabella viene riportato l’elenco delle tipologie esistenti con le informazioni inerenti:

  • abbreviazione del tipo di CDR
  • descrizione del tipo di CDR
  • tipo di CDR padre.


A fianco è possibile eliminare la tipologia di CDR tramite l’apposito pulsante.
Cliccando sulle singole righe è possibile aprire la pagina di modifica, dove tramite gli appositi pulsanti è possibile aggiornare e salvare la modifica, eliminare la tipologia di CDR, oppure cliccare indietro per annullare la modifica.

Anagrafica tipologie CDR


Tramite il pulsante aggiungi nella pagina principale è possibile aggiungere una nuova tipologia di CDR inserendo:

  • la descrizione della tipologia
  • l’abbreviazione del tipo di CDR
  • il tipo di CDR definito come padre a livello di gerarchia.


Inserimento nuova tipologia di CDR


Una volta compilato tutti i campi è necessario cliccare su “Inserisci”, oppure su “Indietro” per annullare l’operazione e tornare alla pagina iniziale.

Torna alla sezione Azienda Vai alla pagina successiva